Palazzo Leti Sansi, Via Arco di Druso, 1 06049 Spoleto (PG)
(+39) 393 6777702 info@rotaractclubspoleto.it

Il Rotary ‘incorona’ i Ragazzi del 50/a

WhatsApp-Image-2017-06-30-at-17.46.41-1600x650

Venerdì 29 giugno, presso l’Hotel dei Duchi, durante la cerimonia del Passaggio delle Consegne tra i Presidenti del Rotary e Rotaract Club Spoleto, l’associazione de I Ragazzi del 50/a è stata insignita del premio Paul Harris Fellow, massimo riconoscimento conferito dal Rotary Club International a personalità, associazioni ed enti che si distinguono particolarmente per l’attività di servizio.

Il Presidente Diego Bacchettini, evidentemente emozionato, ha dunque potuto ritirare la prestigiosa targa dopo la lettura di un encomio rivolto a lui e a tutti gli altri volontari membri di questa eccellenza spoletina che si sono contraddistinti nel periodo immediatamente successivo agli eventi sismici del 2016, fornendo aiuti concreti alle popolazioni maggiormente colpite dal terremoto.

Nati quasi per caso, ma fin da subito animati da un solido e mirabile spirito di collaborazione, I Ragazzi del 50/a, ormai divenuti celebri in tutta la regione, hanno infatti spiccato per intraprendenza e determinazione nel servire le realtà sociali colpite dalla sciagura al di sopra di ogni interesse personale, spendendo tempo ed energie nella predisposizione di un punto di raccolta per beni di prima necessità e di un servizio di trasporto delle provviste direttamente sui luoghi del bisogno, affrontando strade dissestate, peripezie burocratiche e riserve da parte dell’opinione pubblica.

Alla presenza del Governatore del Distretto Rotary 2090 Paolo Raschiatore, della Presidente del Rotary Club Spoleto Ada Spadoni Urbani e del Presidente del Rotaract Club Spoleto Giulio Nulli, per i Ragazzi del 50/a sono seguite le più vive congratulazioni a nome dell’intera cittadinanza.